Filippo Tantillo - Cenni biografici -

Filippo Tantillo è nato a Bagheria nel 1952. Le sue esperienze artistiche maturano fuori dai circuiti ufficiali attraverso la frequenza assidua di musei e gallerie d'arte in Italia e all'estero. Da alcuni anni espone in mostre personali e collettive riscuotendo particolare interesse da parte del pubblico e della critica.

Fra le principali mostre si segnalano: le personali tenutesi nel 2002 a Bagheria (Villa Aragona Cutò) e presso lo Stand Florio di Palermo. Nel 2003 ha esposto alla IX Rassegna d'Arte di San Marino e alla IX Rassegna d'Arte "Riviera Apuana" a Marina di Massa. Nello stesso anno ha tenuto una personale presso la Galleria Cinisi Arte di Cinisi, curata da Donatella Moncada. Seguono importanti partecipazioni alle principali fiere d'arte italiane, tra cui: "Contemporanea" (Forlì, 2004 e 2005), Vernice Art Fair (Forlì, 2004 e 2005), Agrigento Arte (Agrigento, 2005). Nel 2004 è stato invitato al III Salone Internazionale di Arti Figurative "L'Echange", tenutosi a Parigi presso Casa Sicilia.

Presente in cataloghi e pubblicazioni d'arte, alla sua attività si sono interessati, fra gli altri: Filly Cusenza, Dora Favatella Lo Cascio, Marcello Palminteri, Ornella Piazza, Manrico Testi.

Vive ed opera a Bagheria.

 

Fonte: https://www.filippotantillo.it/