Maria Marino

 

Maria Marino è nata il 28/09/1956 a Caserta dove vive ed opera artisticamente in Piazza C.A. dalla Chiesa n.4 – e-mail:mariamarino2000@gmail.com – www.arsinteramna.com

Referenze – Italian Gallery Pignataro Interamna (FR) – England Gallery 6 Bryan Avenue-LONDON-

 

Nota Biografica

Prima di dedicarsi a studi artistici segue studi musicali per oltre dieci anni sin dall’età di sette.

Dedica quindi la sua attenzione all’arte in senso lato esplorando diversi campi espressivi quali la pittura, la ceramica, l’affresco, il trompe l’oeil, la scultura e la fotografia.

Agli studi canonici culminati nella laurea in Scienza dell’Educazione abbina gli studi presso l’Accademia di Belle Arti di Napoli seguendo gli insegnamenti del maestro A. De Stefano.

Nel 1990 comincia a partecipare alla vita artistica prendendo parte a rassegne e concorsi. Nel 1993 aderisce al progetto artistico-culturale “Ars Ultra Partes” che le dà l’opportunità di esporre in numerose ed importanti città d’Italia.

Frequenta corsi di specializzazione a Roma presso l’Accademia del Superfluo.

Nel 1994 viene segnalata quale artista emergente nel concorso di pittura “Arte in Piazza” tenutosi a Caserta ed inizia a collaborare con la galleria d’arte “Avalon Art” di Napoli e prende parte a numerose mostre collettive e personali in gallerie, spazi pubblici e musei.

 

Mostre relative alla stagione artistica 2015-2016

“England Gallery” Londra (personale) - Galleria d’arte “Artemia” Bagheria (PA) (Personale) - “Anteprima Seta” presso le seterie Cicala Limatola (BN) (personale) - “IV Meeting D’Arte Internazionale” della Penisola Sorrentina”( NA) - “FestivalArt Expo 2015 di Spoleto” Palazzo Luparini Spoleto (PG) - Rassegna 2015 Caffe’ Letterario Pompei (NA) - Belvedere di S.Ieucio (Caserta) - Palazzo Reale Salone di rappresentanza (Caserta) - Museo di Pulcinella Acerra (NA) - “XI Edizione della Biennale d’Arte Internazionale di Roma 2016” Sale del Bramante ROMA - “Meeting Art” presso le RegionsD’Europe Bruxelles (Belgio) (personale) - “ATHEMITEXIL 2016” Francoforte (Germania) (personale) - Setificio 2016 Limatola (BN) ( Personale) - Premio internazionale Spoleto Art Festival 2016 Italian Gallery Pignataro Interamna (FR) mostra permanente.

Soggetti

I soggetti della sua ricerca artistica sono figure di donne costrette ad uno stereotipo femminile dell’apparire più che dell’essere.

La donna, fulcro della sua pittura,con tutte le sfumature della propria complessità, volti enigmatici e modelle,sino alle recenti opere che si esprimono ruotando intorno a forme attuali dell’essere donna tra corpi evanescenti che prefigurano la poetica del vuoto.

Manichini sospesi senza tempo, ottenuti con tratti gestuali e cromatismi tali da oltrepassare l’immagine figurale.

Tecniche ad olio e tecniche miste

Hanno scritto di lei: Carlo Roberto Sciascia, Francesca Nardi, Tina Palomba, Carmine Simeone, Valter Scotti, Marina Scialdone, Angela Porfidia, Angelo Antonio Marole, Luca Filipponi, Manuel Campus, ecc… .

Si sono interessate a lei le testate: Arte, Arte Leader, il Mattino, il Giornale di Napoli, il Roma, Orizzonti, Puglia, Frammenti, L’Archivio, La Folla, IL Caffe’ Letterario, Spoleto Online, Arte Rutapuucecc… nonché varie TV locali e nazionali.

 

CAMPUS Manuel

Questa sezione è vuota.