Giuseppe FIORE - Cenni Biografici

 
Il Maestro Giuseppe Fiore,è nato a Benevento nel 1964. Dopo aver conseguito il diploma al Liceo Artistico di Benevento ha frequentato l'Accademia delle belle Arti di Napoli.
Oggi, vive ed opera a Solopaca (BN).
Nell'84 fu proposto nella rubrica televisiva “In mano all’arte” dalla Galleria di Lucio Amelio, selezionato fra gli studenti delle Belle Arti con l’esposizione alla Casina dei fiori nella villa Comunale e a Castel Dell'Ovo di Napoli.Fu selezionato alla Biennale del Mediterraneo ed ha esposto all'ExpoArte di Bari e Marsiglia insieme alle nuove tendenze dell'arte Italiana.
Negli anni 90 è presente al Politecnico di Varese con una mostra curata da E. Bay.
Nel 1995 espone a Roma alla Galleria Mirabilia con la presentazione del critico G. Maria Bonifati e L. Tallarico.
Nel 2002 espone a Bruxelles presso l’ArtGallery Studio Oggetto di Massimo De Simone.
Nel 2003 Arteinvest s.p.a. presenta le opere di G. Fiore durante TG3 Neapolis a Torino. Successivamente nel 2004-2005 Arteinvest presenta a Roma, Milano e Bruxelles G. Fiore con la mostra (“Io Pinocchio”) a cura di F. Poli insieme ai fondatori dell’arte Pop Italiana.
Nel 2007 la galleria ArtExpo di Bologna in collaborazione con lo Studio Oggetto di Milano presenta la personale di G. Fiore “Impressioni ed Espressioni”.
Nel 2008 il M.A.D. - Materia Arte Design, con la collaborazione della galleria ArtExpo (Bologna) di Sergio Fastellini, espongono le grafiche di G. Fiore “le non serigrafie”. Nello stesso anno a Venezia Fiore è presente a Palazzo Correr alla mostra “Arte in Laguna” curata da M. T. Prestigiacomo. Successivamente è presente alla mostra “Forme di Agri-Cultura” (Caserta) patrocinata dal Ministero dell’agricoltura e curata da G. Celli.
Nell’ultimo periodo ha collaborato con l’Istituto Nazionale di Arte Contemporanea dell’Architetto Giuseppe Napolitano e Ars Interamna del Dott. Antonio Evangelista con esposizioni personali e collettive presso le loro gallerie.
Nel 2012 gli è stato conferito il prestigioso Premio Internazionale “Domenico Aliquò”, alla presenza del Prof. On. Rocco Buttiglione, Vice Presidente della Camera dei Deputati.
Nel 2013, dal 7 al 17  maggio ha realizzato una Personale a Cassino (FR) nella Galleria “Pietro Malatesta”.
Le opere di Fiore servono a dimostrare la professionalità del Maestro Giuseppe Fiore e qualunque conoscitore dell’arte non può fare a meno di evidenziare sia una tecnica innovativa,sia lo studio approfondito dei colori e dei tratti.
 
Lo scrittore d’arte Cav. Filippo Maria Aliquò ha recentemente scritto su Giuseppe Fiore: «L’Arte espressa da Giuseppe Fiore è un susseguirsi di linee e colori, a volte leggere e a volte incisive.
Ciò che osserviamo, su tela o carta, non è altro che la pura espressione dell’interiorità dell’Artista, genuino ed autentico creatore di tracciati e colori. Da questo connubio nascono le sagome ed i profili desiderati da Giuseppe.
E’ nella realtà da un gioco tra l’irreale ed il fantastico,  il chimerico e l’utopistico, nascono le fantastiche opere del Maestro Fiore, apprezzate in campo nazionale ed internazionale per la loro esclusiva ed incomparabile realizzazione immaginaria e coloristica.
 
Si sono interessati a Lui diversi Critici e Scrittori d'Arte.Ricordiamo:EnricoBay, Gaetano Maria Bonifati, Luigi Tallarico, Elio Galasso, Giuliana Videtta, Diana Gianquitto, Filippo Maria Aliquò, Francesco D’Episcopo, ….

Galleria foto: Fiore G.